Torino città del cinema
info txt max
ENCICLOPEDIA DEL CINEMA IN PIEMONTE

Persone



Alessandro Heffler

Torino, 10 febbraio 1966
Montatore
Conseguito il diploma classico, alla metà degli anni Ottanta fa le prime esperienze come videomaker insieme ad un gruppo di amici ed appassionati riuniti nella Tua Sorella Production, società con la quale realizza prevalentemente lavori di animazione (con I tuffi  vince, nel 1987, il Festival Cinema Giovani – Spazio Italia). Dal 1990 al 2001 è montatore e responsabile edizione per la Arte Film, casa di produzione pubblicitaria di Armando Testa, collaborando a centinaia di spot (Lavazza, Lancia, Telecom Italia, Crodino, Mulino Bianco, Yomo etc…) con registi come Maurizio Nichetti, Stephen Frears, Luca Lucini, Marcello Cesena, Pietre Maas, Renzo Martinelli, Alessandro Cappelletti, Bill Fertik, Angel Gracia. Nel 1997 è in competizione a Cannes con lo spot Leone e gazzella, mentre nel 2001 fonda la società di produzione e montaggio Hub che lascia nel 2005 per dedicarsi all’attività di montatore free-lance nel cinema e nella televisione. Fra piccolo e grande schermo i suoi lavori più conosciuti sono: Il più crudele dei giorni di Ferdinando Vicentini Orgnani, Paolo Borsellino, Non prendere impegni stasera, Aldo Moro di Gianluca Maria Tavarelli, Attacco allo Stato di Michele Soavi, Karol un papa rimasto uomo di Giacomo Battiato, Il capo dei capi di Enzo Monteleone. Ha collaborato alla realizzazione delle pubblicità di Fiat Croma (regia di Paolo Sorrentino), Birra Dreher (regia di Alessandro D’Alatri), Pocket Coffee Ferrero (regia di Luca Tommasini) e Kinder Ferrero (regia di Sergio Cappellas).





A Torino sono cresciuto e ho iniziato ad amare il cinema. A Torino sono riuscito a muovere i primi passi in questo campo grazie anche alla presenza forte del Festival Cinema Giovani e di un’agenzia come la Armando Testa. A Torino qualche volta ci lavoro ancora e ho tutti i miei affetti. Però Torino è, alla lunga, un’occasione mancata, perché finché non ci sarà un forte polo produttivo (non “realizzativo”: quello c’è e lavora egregiamente) per i ruoli principali dell’industria cinematografica (regia, montaggio, ecc…) il luogo di lavoro principe rimarrà Roma. Non dispero, anche se nella capitale incontro sempre più torinesi emigrati. Dal buio della sala di montaggio tutti i luoghi possono assomigliarsi, ma sapere che là fuori c’è la tua città è un’altra cosa!
(Dichiarazione originale)






Film
titoloregiadatanote
Ma la mosca non ha le oscaM. Avogadro, Alessandro Heffler, Milione, Giovanni Durbiano1984Italia, Vhs, 1', Colore
DomenicaAlessandro Heffler, Giovanni Durbiano1984Italia, Super8, 60', Colore
Mon GeneralAlessandro Heffler, Milone, Durbiano1985Italia, Vhs, 1', Colore
Scusa MazzolaAlessandro Heffler1985Italia, Super8, 2', Colore
I TuffiGiovanni Durbiano, Alessandro Heffler1985Italia, Super8, 2', Colore
Professore, alla lavagna!Collettivo “Liceo Cattaneo” di Torino1987Italia, Super8, 4', Colore
Norfolk, Nebraskamarch, 18th 1985Stefano Boffetta, Francesca Grilli, Giovanni Durbiano, Alessandro Heffler1988Italia, U-Matic, 1', Colore
Non c’è più spazioAlessandro Heffler, Fabrizio Milone, Giovanni Durbiano1988Italia, Vhs, 2', Colore
Lettera a...Alessandro Heffler, Paolo Rossi1988Italia, Vhs, 18', Colore
Via cavoStefano Boffetta, Alessandro Heffler, Giovanni Durbiano1988Italia, Vhs, 2', Colore
NubiGianluca Maria Tavarelli1992Italia, 35mm, 14', Colore
Walking, Looking, Dreaming. Shooting.Massimo Magrì2004Italia, Sconosciuto, 14', Colore
Vita di Corte nel Settecento piemonteseAmedeo Varese2005Italia, MiniDV, 12', Colore
Oggi, domaniVittorio Badini Confalonieri2006Italia, 16mm, 0', Colore
Maria Montessori: una vita per i bambiniGianluca Maria Tavarelli2007Italia, Sconosciuto, 180', Colore




segnalibro
 = aggiungi
 = elimina
All'interno di ogni scheda troverete queste icone che vi permetteranno di memorizzare i documenti che più vi interessano o di eliminare quelli già memorizzati.
Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema | Contattaci
Piemonte Movie