Torino città del cinema
info txt max
ENCICLOPEDIA DEL CINEMA IN PIEMONTE

Persone



Franco Masselli

Alessandria, il 12 dicembre 1960
Regista
Inizia a lavorare casualmente nel mondo delle tv private piemontesi negli anni Ottanta. All'attività sul campo decide di affiancare un percorso formativo e frequenta per tre anni – dal 1984 al 1987 - il corso di Giornalismo e metodologie televisive patrocinato dall'università di Camerino (l'insegnante di regia e linguaggio cinematografico è Libero Bizzarri). Nello stesso periodo frequenta un corso di sceneggiatura e regia con Nanni Loy. L'attività televisiva si alterna con la produzione a livello regionale: con altri due soci fonda la Se.Ge.T. audiovisivi e realizza filmati industriali, spot e documentari. Dal 1996 al 2003 collabora con Tele+; questa collaborazione continua poi con Sky Italia. Per queste aziende realizza dirette di eventi sportivi, programmi in studio e gli speciali Il signore degli anelli, Cinema disegnato e Carta bianca a... Angela Finocchiaro. Nel corso della sua attività dirige programmi musicali tra i quali cinque edizioni de L'isola in collina, tributo a Luigi Tenco, con ospiti quali Eugenio Finardi, Pfm, Enrico Ruggeri, Daniele Silvestri (Primantenna), l'edizione 2001 del Concorso internazionale di chitarra classica Michele Pittaluga (Raisat Show), Mi ritorni in mente (2007) con Marco Predolin (circuito Italia 8) e Musica per la vita, trasmesso da Raidue nell'ottobre 2009. Soddisfa la sua passione per il cinema e la fiction girando periodicamente cortometraggi cortometraggi tra cui La poesia è un'arma impropria? (2001), Gioco di ruolo (2002), La solitudine del portiere (per Sky Cinema, 2008) con Massimo Poggio e Josè Altafini. Talvolta lavora insieme a vecchi amici come lo scenografo Carlo Leva, con il quale si diverte a trovare le location nel territorio alessandrino.





Alessandria è la città dove sono nato, e continuo a viverci nonostante il mio lavoro mi porti in giro per l'Italia e all'estero. Da un punto di vista professionale vivo molto poco il mio territorio, tranne quando giro, per mio divertimento, cortometraggi. Allora scelgo le location che conosco meglio e mi avvalgo di un collaboratore d'eccezione che conosce e ama questa terra: Carlo Leva, arzillo ottantenne con 150 film alle spalle come scenografo, arredatore e costumista. Con Carlo capita di girovagare per la provincia di Alessandria, tra scenari incantevoli ricchi di castelli e boschi e fiumi, e di fantasticare su storie che si potrebbero girare qui. Forse non succederà, o forse... chissà.
(Dichiarazione originale)






Film
titoloregiadatanote
La poesia è un’arma impropria?Franco Masselli2001Italia, Betacam, 9', Colore
Gioco di ruoloFranco Masselli2002Italia, MiniDV, 8', Colore
Frankenstein Junior Director Fan’s CutFranco Masselli2006Italia, MiniDV, 9', Colore
DagidaFranco Masselli2007Italia, Betacam, 5', Colore
La solitudine del portiereFranco Masselli 2008Italia, DvCam, 5', Colore
DetectiveFranco Masselli2008Italia, Sconosciuto, 1', Colore
L'estate di MontebuioFranco Masselli2009Italia, Sconosciuto, 2', Colore




segnalibro
 = aggiungi
 = elimina
All'interno di ogni scheda troverete queste icone che vi permetteranno di memorizzare i documenti che più vi interessano o di eliminare quelli già memorizzati.
Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema | Contattaci
Piemonte Movie